Clan de micco video

Carcere duro per Marco De Micco, il boss del clan dei tatuati che si fanno chiamare i Bodo, in onore del capo, e che. Nessuna condanna per il boss Marco De Micco, il giovane capo del clan dei tatuati di Ponticelli, quelli che per lui nutrono fedeltà e ammirazione. De Micco è stato assolto dall’accusa di estorsione.

Clan Di Micco: l’accusa chiede la conferma delle pene per gli esponenti della cosca e la condanna per sei presunti esponenti del clan che . De Micco, guidato da Bodo (Marco De Micco), dove sono annotati gli anticipi Kg di nero mila euro e la differenza da versare. NAPOLI, MARZO – Nell’ambito delle operazioni relative alla faida tra i clan D’amico e De Micco (leggi l’articolo), operanti nel quartiere . Il processo al clan De Micco, di Ponticelli, è in corso.

Frasi di consenso a personaggi di mafia e camorra e il video di una decapitazione . Marco De Micco, più conosciuto come “Bodo” è giovane ed emergente capoclan di Ponticelli che gode tra i suoi di un’ammirazione sconfinata, . Sono le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse per altrettanti esponenti del potente clan De Micco, il sodalizio criminale . Blitz con dodici arresti nel quartiere di Ponticelli. La scritta Bodo sul corpo degli affiliati. NAPOLI – E’ stato stanato ed infine ammanettato Salvatore de Micco, anni, reggente dell’omonimo clan attivo nell’area est della città. Ponticelli, una granata contro clan Di Micco Prima incendiata la casa e la pescheria, poi una granata sotto casa:. Camorra, dalla scissione con i Sarno alla guerra con i De Micco. Iniziali promotori ed organizzatori del clan sono i fratelli D’AMICO, Antonio e .

Napoli – Dodici persone sono state arrestate in un’operazione della Squadra. Guarda il video ▷ Camorra – arresti a Napoli affiliati clan De Micco caricato da Sicurezza Pubblica. Dodici affiliati al clan di camorra De Micco di Ponticelli sono stati arrestati. In particolare una vittoria dei De Micco contro il clan D’Amico segnerebbe un salto di qualità per tentare la conquista . Camorra: guerra tra clan a Ponticelli, arresti, nei video i raid tra la gente terrorizzata. Durante la guerra tra clan D’Amico e De Micco, nel rione Conocal del . Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ponticelli, hanno arrestato Francesco De Bernardo anni. L’uomo è gravemente indiziato di aver violato la normativa sulle sostanza stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso.