Me medesmo meco

Ma ben veggio or sì come al popol tutto; favola fui gran tempo, onde sovente; di me medesmo meco mi vergogno;; et del mio vaneggiar vergogna è ‘l frutto, . Ma ben veggio or sì come al popol tutto favola fui gran tempo, onde soventedi me medesmo meco mi . Allitterazione: ripetizione di suoni (vocali e/o consonanti) all’inizio o all’interno di due o più parole consecutive.

Metafora con allitterazione di F favola fui, sottolinea il motivo letterario della vergogna che l’autore prova per . Ma ora mi accorgo bene di come per il popolo intero sono stato per lungo tempo motivo di riso, ragion per cui . Il polittòto o poliptòto (dal greco πολύπτωτον, polýptōton, con molti casi) è una figura retorica.

Ma ben veggio hor fi come al popol tutto Fauola fui gran tempo – : – onde fouente. Ma ben veggi’ hor , sì come al popol tutto Favola foi gran tempo -, onde sovente Di me medesmo meco mi vergogno: Et del mio vaneggiar vergogna è ‘l frutto ,’ E . Il verso recita così: di me medesmo meco mi vergogno). Ma proprio mentre il poeta ribadisce esplicitamente la propria solitudine, . Ed egli a me : Saper d’ alcuno è buono ; Degli altri fia laudabile il tacerci, Che il. Cerco luoghi, invento storie, viaggio dentro e fuori di me, in cerca di armonia, di felicità. Di me medesmo meco mi vergogno ,, e confesso candidamente che la di costoro rimembranza onorata mi rende attonito al gran confronto: Ed a che serve, . Picozzi è nato a Roma, città dove vive e studia tentando di completare una .