Vetro basso emissivo selettivo

Si sente spesso parlare di vetro camera, vetri basso emissivi e vetri selettivi; ma quali sono le differenze tra queste tipologie oggi disponibili sul mercato? Come riconoscere il vetro camera, quello basso emissivo e quello selettivo: le differenze tra queste tre tipologie di lastre. Grazie ai vetri basso-emissivi di Saint-Gobain Glass puoi risparmiare fino al all’anno sui costi di.

Vetro a controllo solare selettivo e basso emissivo. Il vetro camera che tutti conosciamo, è formato da due lastre di vetro monolitico (il monolitico è un’unica lastra di vetro) normalmente da mm. Forse hai già sentito parlare di vetri camera a basso emissivi e selettivi. E, soprattutto, sai perché con i vetri camera basso emissivi . Le vetrate selettive sono vetrate isolanti basso emissive che svolgono un’azione di. I vetri selettivi sono dei vetri che svolgono un’azione di filtro nei confronti del fattore. In commercio, particolare importanza rivestono due tipologie di vetri con elevate prestazioni di isolamento acustico: i vetri selettivi e i vetri a basso-emissivi. Il vetro basso emissivo altro non è che un vetro isolante, costituito da due o più lastre distanziate da. Nei prossimi articoli sarà trattato anche il vetro selettivo. I vetri basso emissivi sono vetri a isolamento termico concepiti per limitare la dispersione. Particolari tipi di vetro basso emissivo è il vetro selettivo che svolge .